Dove riparare gioielli antichi?

0
2534

Ci capita spesso di sentire perplessità e ricever domande sulle riparazioni di gioielli, moderni e antichi: spesso non si sa dove ripararli o non se ne ha la certezza, oppure i negozi dove si sono acquistati i preziosi non effettuano assistenza e riparazione (principalmente le catene nei centri commerciali). In altri casini invece le riparazioni sono troppo complesse e vengono scartate dalla gioielleria a cui ci si affida (questo capita molto spesso, soprattutto per gioielli importanti o dai design singolari).

Noi di Blog dei Preziosi vogliamo rispondere alla domanda “Dove riparare gioielli antichi o vintage” per dare una risposta chiara: semplicemente presso la vostra gioielleria di fiducia. Questa è, in coscienza, la soluzione che noi suggeriamo a tutte le persone che hanno bisogno di restaurare i propri preziosi e che hanno a che fare con interlocutori dalla comprovata esperienza nel settore. Ci troviamo però altresì davanti a due problematiche: in primis non tutte le gioiellerie sono in grado di riparare gioielli antichi, e secondo, riparazioni non eseguite con tecniche coeve al periodo storico di creazione andrebbero a rovinare irrimediabilmente il gioiello. Noi di Blog dei Preziosi crediamo nella tutela dei preziosi antichi perchè è anche attraverso di essi che si può analizzare l’evoluzione della storia e della gioielleria, quindi sconsigliamo di recarsi da gioiellerie impreparate.

Non tutte le gioiellerie riparano gioielli antichi

Alcuni gioielli antichi e di pregiato interesse storico venivano realizzati dalle abili mani di orafi esperti e la riparazione in certi punti può risultare problematica per riparatori alle prime armi che non hanno avuto la fortuna di esser seguiti da orafi esperti per periodo di gavetta adeguato. Nel caso in cui il gioiello che volete riparare faccia parte di questa categoria, ossia sia molto datato e la riparazione non sia delle più semplici, vi suggeriamo di rivolgervi sempre e solo a laboratori e gioiellerie esperte.

In quali casi serve un orafo esperto

In molti casi, per riparazioni semplici, non è richiesta l’intervento di un orafo esperto. Se si parla della messa a misura di anelli senza gemme o se l’operazione riguarda la saldatura di oggetti senza design particolari quasi tutti i riparatori possono effettuare la riparazione. In altri casi invece è necessario l’intervento di un orafo dalle capacità eccezionali con molti interventi ed anni di lavoro alle spalle:

  • Gioielli dove l’uso di una fiamma non ben “controllata” porterebbe alla distruzione dell’oggetto (per esempio su anelli molto leggeri dove l’intervento andrebbe a danneggiare le parti vicine al punto che richiede l’intervento);
  • Anelli con molte gemme (per esempio la messa a misura di un anello con tante gemme dove è richiesto poi un controllo su tutte le griff affinchè sia verificata la loro tenuta);
  • Gioielli o soprammobili in oro o argento con lamine molto sottili;
  • Gioielli che richiedono la creazione di una parte dei componenti (per esempio le maglie di un bracciale o di una collana);
  • Gioielli che richiedono l’incassatura o la sostituzione di gemme di particolare pregio che se non trattate con la dovuta cura potrebbero esser distrutte o subire scalfitture.

Hai una domanda? Contattaci

Come detto poco sopra, noi di Blog dei Preziosi siamo veri amanti dei gioielli. Se hai tra le tue mani qualcosa di interessante magari datato, un liberty, un monile dei primi del ‘900 o antecedente, scrivici una email o compila il form di contattoTeniamo particolarmente alla salvaguardia dei gioielli e crediamo che la cultura del gioiello sia una parte di storia; come per ogni bellissima opera d’arte ci si deve adoperare per far sì che le sue condizioni rimangano perfette nel tempo.