Come scegliere i gioielli da sposa

0
3768

come-scegliere-i-gioielli-da-sposa

La donna ama sentirsi attraente. Vuole sentirsi attraente, per se stessa, e agli occhi del mondo. Ognuna nella sua interpretazione di bellezza, nella sua originalità. Nel suo stile! Diffidate di colei che lo nega… Sta mentendo! E in quale occasione soprattutto, se non nel giorno del suo matrimonio? Dove ogni brutto anatroccolo deve potersi sentire, ed essere, cigno! Il vostro incantesimo sono i gioielli, quelli veri, che trasmettono vibrazioni, eleganti, discreti. Valorizzatevi almeno quel giorno, datevi la possibilità di risplendere. Perle, diamanti, oro bianco. Prima di sceglierli, conosceteli, toccateli, indossateli e guardatevi allo specchio, fate in modo che diventino per voi.. Emozione. Dovete utilizzare i gioielli come se fossero la vostra carta vincente a fine partita, sfruttateli. Come scegliere i gioielli da sposa? Guardatevi allo specchio e ascoltate il vostro viso, e da donna a donna per un giorno astenetevi dai vostri classici giudizi terroristici, il giorno del vostro matrimonio dovrete essere in totale confidenza.

Determinate il sottotono della vostra carnagione:

  • Sottotono freddo: identificabile da vene di colore bluastro, la carnagione vira più sul rosa.
  • Sottotono caldo: caratterizzato da vene di colore verdastro, e una carnagione che vira sul giallo o sull’albicocca.

Ora recatevi in gioielleria, appoggiatevi sempre a un professionista! La sua professionalità ed esperienza andranno tutte a vostro favore! Per il sottotono freddo: argento e oro bianco, quindi perle e diamanti. Per il sottotono caldo invece: oro, giallo o rosa. Ricordate sempre che le fedi detengono il primato di importanza il giorno del matrimonio, quindi mantenetevi su gioielli discreti, il galateo indica perle e punti luce. Non dovete addobbare il vostro corpo come un albero natalizio, siete bellissime, indossate oggetti che esaltino questa bellezza, non che la volgarizzino. Divieto assoluto di indossare altri anelli!

Per scegliere i gioielli da sposa considera il tuo viso

Considerate ora la forma del vostro viso:

  • Viso a cuore/triangolo invertito/diamante – Orecchini pendenti o a goccia per dare lunghezza al viso sarebbero generalmente consigliati, ma il galateo del matrimonio vieta orecchini pendenti per l’occasione, mantenetevi su un discreto punto luce, scelta sempre vincente! I girocolli in perle aiutano a contrastare la durezza dell’angolo del mento.
  • Viso rotondo o carnoso – Si sconsiglia sia l orecchino sia la collana in perla che arrotonda ulteriormente le forme, si consiglia un punto luce squadrato che alleggerisca, rinfreschi e assottigli le linee della fisionomia.
  • Viso quadrato/triangolare o molto magro – La necessità è quella di smorzare le linee dure, severe con la dolcezza e femminilità’ della perla che riempie con linee morbide e gentili. In entrambi i casi si sconsigliano collane girocollo eccessivamente strette, ma forme che vi aiutino ad aumentare la lunghezza apparente del viso.
  • Viso rettangolare/allungato – Scegliete sempre degli orecchini piccoli o rotondi per contrastare la lunghezza del volto e collane a girocollo, soprattutto se avete il collo molto lungo.
  • Viso ovale – Le forme dei visi ovali sono tendenzialmente sono le più regolari predilige orecchini in diamante, preferibilmente di forma squadrata. Girocollo in perla o punto luce sono entrambi scelte adeguate, valutate in base alla lunghezza del vostro collo.
Siate Donne e ricordatevi di splendere, i gioielli da sposa che vi mettete addosso sono dalla vostra parte! Lasciate che vi accompagnino nel giorno più bello della vostra vita, e rimangano come ricordo prezioso, e di valore, del vostro “Si! Lo voglio”.