Come vestirsi a San Valentino e che gioielli indossare?

Hai già scelto come vestirti e che gioielli indossare?

0
5486

San Valentino 2017 è ormai alle porte! Nel giorno dedicato agli innamorati, è importante far sapere alla propria metà quanto il nostro amore sia grande. Ma facciamolo con stile!

Ovviamente moltissime donne si staranno chiedendo, in questo freddissimo febbraio, come vestirsi per questa occasione! Tutto dipende ovviamente dalla location. Se decidiamo per una cenetta intima a lume di candela in casa il look sarà diverso da quello indossato per una cena al ristorante o per una fuga d’amore romantica.

Cena a casa

Se abbiamo scelto di trascorrere San Valentino a casa, a lume di candela, avremmo la possibilità di indossare abiti eleganti con scollature e trasparenze senza preoccuparci del freddo!

  • Tubino: ottimo in questa occasione il classico tubino nero, magari abbinato ad una scarpa con tacco alto per valorizzare la siluette e stupirlo ( se non siamo solite indossare scarpe eleganti ).
  • Abito rosso: il rosso è il colore dell’amore, e perchè non indossare un abito di questo colore, sensuale e passionale? Consigliatissime sono anche le salopettes, comode ma elegantissime, che nella moda degli ultimi anni stanno scavalcando in molte occasioni gli abiti classici.
  • Sì al pizzo: consigliati sono gli abiti o le magliette in pizzo, che sia nero o rosso, conferisce un tocco di sensualità che non sfuggirà all’occhio del vostro uomo.

Accessori

In questo giorno dove passione e amore sono le parole chiave, si può abbinare ad un vestito lavorato e appariscente accessori che seguano lo stesso stile: le parole chiave sono diamante e swarovski, se si vuole seguire il tema della raffinatezza.

Questi sopra sono alcuni esempi di orecchini Swarovski, dettagliati ma nel complesso semplici.

 

Cena al ristorante

Se invece trascorrerete la sera di San Valentino in un ristorante elegante e raffinato, i look saranno diversi da quelli proposti sopra.

Lasciamo da parte quindi abiti troppo corti e trasparenti, ed eccessivi dettagli in pizzo, adatti ad un clima più intimo.

  • Pantalone tipo tailleur: il semplice pantalone con pences a vita alta è elegante e semplice, da abbinare ad una camicetta in seta lavorata (impreziosita con fiocchi e voillants) magari color champagne e tacco comodo.
  • Mini gonna: la mini gonna può essere abbinata ad una maglietta semplice con tacco non troppo alto,per evitare l’effetto discoteca (e allontanandoci dalla raffinatezza).
  • Maxi gonna plissettata: molto in voga quest’anno, la maxi gonna plissettata richiama lo stile anni 50 e ha di per sè una forte valenza romantica. Abbinatela ad un top corto e magari sdrammatizzate le linee dolci della gonna con una giacca in pelle. Le scarpe sono o rasoterra o semplici decoltè con tacco basso a spillo.
  • Abito: se non volete fare a meno di un abito corto, elegante e attillato, sdrammatizzatelo con un faux fur (pellicciotto sintetico) molto di moda quest’anno!

Consigli per San Valentino 2017

Ecco alcuni consigli che valgono sempre! Anche se indossate un look semplice, come jeans e un top, non significa che non dobbiate dare importanza agli accessori! E’ sempre il dettaglio a fare la differenza: puntate su maxi orecchini e orecchini pendenti quando volete valorizzare un outfit basic.

 

Un accessorio di grande tendenza e che amo molto sono gli ”Ear Cuff”, degli orecchini rampicanti di grande effetto, originalità ed eleganza. Sono perfetti per una serata speciale, quando si vuole dare un pò più attenzione al dettaglio e all’originalità!

© Fotografie : SwarovskiBershkaZARAStroili