Gioielli Gucci: la rivoluzione di Alessandro Michele

0
6072

alessandro-michele

Da quando Alessandro Michele si trova alla conduzione della famosa maison di moda italiana Gucci, il rilancio dell’immagine del brand è stato senza pari, tanto da arrivare a riconoscergli un nuovo approccio alla moda completamente reinventato.

La recente ventata d’aria fresca, non riguarda solo l’abbigliamento ma tocca tutto ciò a cui Alessandro Michele si dedica e questo, ha portato a far sì che anche il mondo gioielli Gucci venisse profondamente toccato e rivoluzionato.

I gioielli proposti vengono tradotti in una chiave di sensibilità estetica, dove la natura è l’elemento fondamentale a cui lo stilista si ispira.

Guizzi di colore deciso e brillante contrastano la delicatezza delle forme, mentre piante, fiori, insetti, simboli e animali fantastici sono i soggetti preferiti che vengono interpretati e impreziositi dalle pietre e dai metalli preziosi di altissima qualità.

I gioielli Gucci

Sono due i cavalli di battaglia della collezione jewerly di Gucci. Entrambi leggeri, semplici e come avvolti da un allure fiabesca, sono allo stesso tempo accattivanti e all’avanguardia, racchiudendo al loro interno un mondo di geometrie, forme e perfezione.

Anello Le Marché des Merveilles

Anello strutturato in oro rosa con diamanti grigi e dettagli in labradorite lungo i bordi.

Collana Le Marché des Merveilles

Collana in oro giallo con pendente a forma di ape su un cuore in argento 925, impreziosito da un pavé di diamanti grigi.

Nelle proposte di Gucci per quanto riguarda la gioielleria, troviamo il saper rispondere a qualsiasi necessità e la capacità di coprire qualsiasi tipo di richiesta.

Si parte dai gioielli classici per chi preferisce qualcosa di più tradizionale, si passa ai gioielli fashion, più freschi e sbarazzini, per concludere con i gioielli in argento, un accessorio semplice e molto raffinato, adatto in ogni occasione.

Autorevole, innovativo e progressista, Gucci ridefinisce i canoni del lusso del 21° secolo.

Photo Credits: Gucci
CONDIVIDI