Gioielli Primavera-Estate 2017, ecco trends ed outfit della stagione

0
3900

 

Gioielli Primavera-Estate 2017, ben arrivata primavera!

Finalmente le giornate iniziano ad allungarsi, il cielo diventa terso e cambia il nostro modo di vestire, cambiano e si ravvivano i colori che indossiamo e tutto diventa più piacevole, se la temperatura è mite e non siamo costretti dentro cappotti pesanti, sciarpe e maglioni. I look più leggeri, sbarazzini lasciano anche più spazio per i nostri accessori preferiti: gli amati eterni protagonisti… I gioielli.

Ma come saranno i gioielli di tendenza di questa Primavera-Estate 2017?

Gioielli MAXI

La parola chiave questa stagione sarà una: MAXI! orecchini XXL, maxi collane, bracciali-scultura. Dalle sfilate di New York e Londra a quelle di Milano e Parigi, i bijioux quest’anno saranno estremamente colorati, con forme spesso geometriche e scultoree e mostreranno una varietà di materiali interessante: non solo metalli preziosi, ma anche cartone, plexiglass e plastica, tutto ravvivato da colori fluo e, come vedremo più avanti, da un gusto anni ’80. Facciamoci un’idea sui più significativi esempi sulle tendenze 2017!

ALTUZARRA – Questo brand punta a maxi orecchini con forma a spirale circolare in materiale plastico. L’effetto è di grande impatto visivo: le modelle, con un trucco leggero e capelli bagnati, già ci fanno pensare ad un aperitivo in riviera dopo una giornata in spiaggia.

DELPOZO – Lo stilista spagnolo Josep Font, che ha creato la collezione DELPOZO, ha sempre voluto stupire puntando a gioielli dalle forme architettoniche, con richiami a lavori dell’artista, architetto e scrittore. E anche in occasione della  sfilata della New York fashion week ha tenuto l’attenzione incollata a splendidi orecchini  ispirati alle opere d’arte del pittore spagnolo Joaquin Sorolla

“Sembra che questi materiali preziosi e robusti supportino delle forme disegnate e scolpite con precisione impeccabile, esprimendo una rigidità vaporosa potenziata dall’uso di colori delicati e puri.”

LOEWE – Forme scultoree, che sembrano provenire dall’architettura costruttivista, sono i gioielli presentati da Loewe. Più naturalezza invece nella scelta dei colori: presenti tutti i toni della terra come pietra, argento, oro, bronzo per un’idea di ritorno alla natura.

UNGARO – Emanuel Ungaro, stilista francese, propone invece imponenti e colorate coccarde sormontate da una struttura in oro. Di grande effetto e dal fascino classico.

CHANEL – Chanel punta invece a un revival anni 80: sovrapposizioni di catene con maxi ciondoli sono la tipologia di gioiello maggiormente proposta, che ricordano un pò quelli indossati da Madonna nel decennio delle stravaganze e dei look eccentrici.

©Foto: AltuzarraChanelDelpozoUngaroLoeweElle