Terra Cielo Mare – Baselworld 2016, un successo straordinario

0
2496

terra-cielo-mare-baselworld-2016-online

Terra Cielo Mare, anche quest’anno presente al Baselworld, il salone internazionale dell’orologeria, ci svela i propri capolavori, modelli straordinari che ripercorrono la storia segnandola in maniera indelebile. TCM anche quest’anno ci sbalordisce con una collezione di eccellenza proponendo calibri realizzati appositamente per i propri segnatempo; ed ecco così che l’eccellenza della miglior meccanica Swiss Made si sposa con la miglior arte manifatturiera del Made in Italy. Infatti, tutto ciò che riguarda lo sviluppo teorico, tecnico, pratico, la creazione di ogni singola componente ed il suo assemblaggio è interamente italiana.

Terra Cielo Mare si presenta al Baselwolrd 2016 con una collezione completa su tutti i fronti, proponendo innovazioni stilistiche e tecniche all’avanguardia e aggiornando in veste grafica e tecnica modelli di assoluto successo. tazzoli-oceanico-online-terra-cielo-mare-prezzoIniziamo dunque presentando il nuovo TAZZOLI, cavallo di battaglia che ha reso il nuovo corso stilistico TCM un assoluto capolavoro facendolo apprezzare a livello internazionale.

Tazzoli Oceanico

Il nuovo Tazzoli, chiamato OCEANICO è un orologio dalle caratteristiche uniche, presentato per la prima volta nel 2014, qui con un design rinnovato con quadrante in nero e cassa completamente nuova in titanio con trattamento PVD e bronzo marino fosforoso. Il TCM Tazzoli Oceanico prende il nome  dal famoso sottomarino varato nell’ottobre del 1935 ed entra in servizio il 18 aprile 1936 con la Guerra di Spagna. Successivamente, sotto il comando di Carlo Fecia di Cossato, soprannominato “Corsaro dell’Atlantico”, diventa uno dei sottomarini simbolo della II guerra mondiale. Entrato nella storia per il maggior numero di affondamenti di navi, il Tazzoli si è altresì distinto con missioni di salvataggio dei naufraghi, uniche ed eccezionali nella storia della marina. Come in ogni missione importante nulla è lasciato al caso, ogni minimo dettaglio di questo orologio richiama un particolare della storia del sommergibile, a partire dall’inclinometro riportato sul fondello del Tazzoli, mai presentato prima nel mondo dell’orologeria.

La corona, altro punto di forza dell’orologio, presenta un pistone che richiama la forma del siluro del celebre sottomarino. Un esemplare unico, in serie limitata di 88 pezzi, irriproducibile, poiché tale era il numero totale dei movimenti storici, presenta il numero di serie inciso su una placchetta sul lato della cassa. Terra Cielo Mare lo ripropone nel 2016 in una versione aggiornata con una cassa completamente rivisitata. Sul fondello del Tazzoli è presente un inclinometro, brevettato, con indicazione dei gradi. Gli inclinometri venivano utilizzati a bordo dei sottomarini per permettere di capire l’inclinazione durante l’immersione.

La corona, in titanio grado 5, posizionata a ore 2, presenta un pistone ad estrazione che richiama la forma del siluro del sommergibile. Il Tazzoli di Terra Cielo Mare è stato progettato con l’ora interna ed esterna della Marina Militare per fedeltà ai vecchi strumenti in uso presso gli ufficiali. avio-mkii-pelican-online-terra-cielo-mare-prezzo

Avio MK-II Pelican

Terra Cielo Mare presenta al Baselworld 2016 anche il modello Avio MK-II Pelican che richiama uno storico modello dell’azienda prodotto nel 2004: il Pelican. Si distingue per la grafica minimale di grande impatto con i minuti ben visibili. La parte interna del quadrante si ispira nel design ai vecchi modelli con siderometro. Sul fondello di Avio MK-II e Avio MK-II Pelican è presente un’incisione del famoso idrovolante MC-72, a bordo del quale il Maresciallo Francesco Agello realizzò il record mondiale di velocità su un idrovolante. Avio MK II Pelican esce in edizione limitata di 100 pezzi, con numero di serie marchiato sul fondello. Per celebrare il capoluogo lombardo, Terra Cielo Mare presenta il nuovo Milano Classic, un solo tempo a carica manuale.

Milano Classic, un carica manuale da sogno

Monta un movimento Unitas 6448 altamente rifinito. La pulizia grafica del quadrante, che celebra il gusto minimalista milanese, è resa particolare dalle sfere di ore e minuti in color blu con trattamento PVD e dal quadrante con texture applicata. Sul fondello della versione del Milano in uscita nel 2016 è incisa la facciata della storica Stazione Centrale di Milano, seconda in Italia per grandezza e traffico, progettata ad inizio secolo, fu progettata dall’architetto Ulisse Stacchini che la definì “una cattedrale in movimento”. Un orologio dal design essenziale, ampiamente personalizzabile nei colori e nel design a seconda dei gusti e delle volontà del cliente. Inoltre TCM ha realizzato una nuova referenza del Milano che monta un movimento cronografico 3900 di manifattura Terra Cielo Mare realizzato da Concepto caratterizzato da grande precisione, resistenza e qualità. Anche qui ritroviamo le caratteristiche distintive del design del nuovo modello: le sfere blu con trattamento PVD e lo sfondo con texture applicata.

Altre fantastiche new entry in TCM

Tra i segnatempo presentati da TCM al Baselworld 2016 troviamo una nuova versione del famoso Orienteering, denominata EL ALAMEIN. Questo segnatempo deve il suo nome alla celebre battaglia di El Alamein, uno degli scontri più significativi per l’esercito italiano durante la campagna d’Africa. Si tratta di un orologio pensato per gli ambienti desertici, essendo la zona sahariana spesso soggetta a tempeste magnetiche. Sul fondello è rappresentata una mappa stellare, per rendere possibile l’orientamento anche di notte indicando la stessa polare nell’emisfero boreale e la croce del sud in quello australe. La ghiera girevole è regolabile per mezzo di una corona dedicata. La corona delle ore è posta invece sulla sinistra della cassa a ore 9. L’orologio è quindi un mancino. Questo particolare design lo rende confortevole ed aiuta ad impedire distorsioni articolari anche in caso di cadute.

L’ultimo segnatempo nato da Terra Cielo Mare è lo splendido 88 FLAK, un orologio tutto nuovo, dedicato al celebre cannone contraerei 8,8 cm Fliegabwehrkanone soprannominato Flak 88. Fu uno dei cannoni di maggior successo della Seconda Guerra Mondiale ampiamente utilizzato anche nel secondo dopoguerra. Fu inventato e prodotto in Germania durante la Prima Guerra Mondiale come mezzo di difesa delle città al confine con la Francia, e i suoi continui perfezionamenti lo portarono ad ottenere un grande successo e ad essere adottato da numerosi eserciti, tra i quali il Regio Esercito Italiano.

Il Flak 88 era caratterizzata da un’altissima versatilità, ma trovò come sua massima espressione nell’ impiego come contraerea. Ed è a questo utilizzo che Terra Cielo Mare si è ispirata nel design di questo orologio il cui quadrante richiama gli strumenti utilizzati per il calcolo del tiro degli oggetti in volo. L’88 Flak di Terra Cielo Mare, uscito per la prima volta nel 2016, è un orologio in serie limitata di 88 pezzi. Il quadrante è infatti realizzato con un proiettile originale di un Calibro 88, da noi ritrovato a seguito di una lunga ricerca che sembrava senza speranza. Il design molto particolare richiama fedelmente gli strumenti in uso all’esercito per il calcolo del tiro dei proiettili e le relative istruzioni.

Attraverso uno strumento visivo di supporto e calcolando su base 18 secondi il tempo con cui l’oggetto si spostava si riuscivano a capire la sua velocità e distanza e quindi l’alzo. La cassa è realizzata in acciaio con trattamento PVD, con lunetta e fondo piatto in bronzo marino fosforoso.

orologi-terra-cielo-mare-online-prezzi-cicala-rivenditore-ufficiale

L’88 Flak ha un quadrante molto ricercato. Realizzato con un proiettile originale della contraerea, riporta la fedele riproduzione dello strumento in uso dall’esercito per il calcolo del tiro dei proiettili. La spirale qui riprodotta, affiancata ad un opportuno strumento visivo, serviva infatti per calcolare, su base 18 secondi, il tempo con cui l’oggetto si spostava, così la sua velocità e distanza e quindi l’alzo. Sul fondello dell’88 Flak è incisa una trama a scalature che richiama quella all’interno della canna del cannone vista in prospettiva.

Produrre orologi in serie limitata è una caratteristica distintiva di Terra Cielo Mare, ma non si tratta mai di limitazioni arbitrarie, bensì naturali, come nel caso del Flak 88. L’orologio è realizzato infatti con il proiettile originale di un Calibro 88, considerato introvabile da molti esperti incontrati durante questa ricerca. In conclusione notiamo come Terra Cielo Mare si proietti sempre di più verso una clientela desiderosa di segnatempo unici, caratterizzati da una eccellente manifattura, attenta ad ogni singolo dettaglio e capace di stupirci con caratteristiche uniche.

Per informazioni

Per gli interessati agli orologi TCM suggeriamo di visitare il seguente link per rimanere sempre aggiornati sulle attuali produzioni: il catalogo è sempre aggiornato con i prezzi consigliati dalla casa madre.