Guida alla scelta delle fedi matrimoniali

0
16538

guida-acquisto-fedi-matrimoniali-nuziali

Come scegliere le fedi matrimoniali? Con l’avvicinarsi della data di matrimonio non si può non iniziare a pensare alle fedi matrimoniali. Come i diamanti, anche questi anelli sono “per sempre” e rappresentano una scelta importantissima considerando che saranno gli anelli che ci accompagneranno per tutta la vita.

E’ dunque consigliabile non prescindere da una scelta consapevole e voluta, evitando che siano terze persone a sceglierli, magari come regalo, ma è anzi opportuno che siano gli sposi stessi a scegliere gli anelli e, budget permettendo, senza farsi condizionare troppo dal prezzo. Del resto la felicità viene prima di tutto, e l’esser sempre appagati dal gioiello che si porterà al dito ogni giorno è un imprescindibile dettaglio.

Ma come scegliere le fedi matrimoniali considerando l’incredibile offerta? In questo “viaggio” ci siamo fatti guidare da Antonio Cicala, titolare di www.cicala.it e gioielliere di terza generazione a Genova presso l’omonima Gioielleria Cicala. Per l’occasione verranno citati due tra i marchi più conosciutoi e da tutti apprezzati a livello nazionale per la varietà della proposta e per l’altissima qualità: Unoaerre e Lenval.

Tipologie, modelli e materiali delle fedi matrimoniali

Risulta impossibile descrivere brevemente tutte le tipologie, i modelli ed i materiali utilizzati per la realizzazione delle fedi matrimoniali. Principalmente è comunque possibile operare una suddivisione tra i modelli della tradizione e quelli più moderni ed innovativi.

In linea di massima per ogni modello è possibile la declinazione nei vari colori dell’oro: oro bianco, oro giallo e oro rosa. Per le nozze, data l’importanza dell’evento, vendono vendute quasi nella totalità dei casi fedi matrimoniali in oro 18kt (750/000) e molto meno le fedi con oro più povero o materiali diversi, eccezione fatta per il platino, che negli ultimi anni sta vedendo una domanda sempre crescente.

Fedi classiche

Le fedi classiche sono ancora le fedi più vendute. Sono l’anello più semplice che esista: pulito, lineare, senza tempo. La scelta ricade su questo modello perchè è perfettamente in linea con la tradizione ed il design, che ripetiamo esser semplice, non può stufare e non sente mode. Viene declinata come molti altri anelli in oro bianco, giallo e rosa (il best seller è sempre il colore giallo). Lo spessore e la larghezza variano al crescere della grammatura, infatti è una fede che viene solitamente distinta in base ai grammi: fede classica g.3, fede classica g.4, e così via. La grammatura minima consigliata è quella di 3 grammi per consentire all’anello d’esser resistente e di non deformarsi con l’uso quotidiano.

Fedi Comfort o Comoda

fede-comoda-comfortLe fedi comfort sono il cavallo di battaglia negli ultimi anni. La differenza tra questo anello e la fede classica è la sua parte interna che risulta smussata e bombata e non spigolosa e tagliata di netto. Il nome comfort/comoda deriva appunto dal suo esser confortevole. E’ l’anello più venduto, consigliato per chi non è abituato ad indossare anelli. Indossare la fede comfort equivale a non sentirla al dito, e quindi a non aver fastidi.

La resa estetica è poi quella classica della fede tradizionale ed il suo trend di vendite è in crescita proprio per questo motivo: è riconoscibile, discreta e non stufa (al contrario di alcuni design moderni davvero molto elaborati). E’ disponibile in tutti i colori dell’oro e con varie larghezze e grammature; è perciò adatta sia per chi apprezza anelli sottili, sia per chi preferisce anelli più spessi “a fascia”.

fede-comfort-comoda-unoaerre

Fede Fashion

La fede fashion è un modello di Lenval è una novità di questi ultimi anni. La sua bellezza è data dalla superficie esterna, lucida e brillante e dall’interno dell’anello, anch’esso con finitura lucida. L’anello è particolare: può esser impreziosito all’interno da diamanti a taglio brillante (e ovviamente, come tutte le fedi, dall’incisione del nome e della data di matrimonio). La versione F226 è inoltre bicolore oro bianco-oro giallo oppure oro bianco-oro rosa.

Altri modelli interessanti

Di seguito una panoramica di altre fedi Unoaerre e Lenval. Siamo certi che tra tutte potrete innamorarvi degli anelli che vi accompagneranno per tutta la vita. Materiali ed esecuzione nella loro creazione li rendono i gioielli perfetti per la vostra vita di coppia!

Usi comuni e tendenze sulle fedi matrimoniali

A fronte delle tantissime domande ricevute negli anni puntualizziamo anche alcuni dettagli utili alle coppie. Innanzitutto il “gemellaggio delle fedi“: non è obbligatorio che le fedi matrimoniali siano uguali ma è uso comune che siano simili almeno come modello e colore dell’oro; ovviamente i gusti tra uomo e donna sono diversi ed è generalmente accettato che sulle fedi da donna possano esser apposti diamanti, mancanti poi nella versione maschile.

Il modello principalmente venduto, come già accennato, è il modello Comfort con una grammatura di circa g 4,00. Tra la fede maschile e la fede femminile esistono solitamente differenze di grammatura dovute alla dimensione del dito (l’uomo avendo una mano più grande indossa una fede più pesante).

guida-scelta-fedi-online

La tendenza, per quanto riguarda il colore dell’oro, è sempre orientata all’oro giallo, anche se si sono visti spostamenti di preferenza negli ultimi 5 anni verso l’oro bianco, e negli ultimi 2-3 anni verso l’oro rosa. Una caratteristica fondamentale da non trascurare è la composizione dell’oro: per un simbolo così importante come gli anelli da matrimonio quasi la totalità degli sposi utilizza oro 18kt (750/000), ossia oro a titolo alto. Inoltre, per quanto riguarda l’oro bianco, in ottemperanza alle normative vigenti introdotte negli ultimi anni, esso dev’esser nickel free anallergico. Una finitura apprezzata sulle fedi in oro bianco è poi la palladiatura, che consente agli anelli di non ingiallire e mantenere inalterata nel tempo la loro brillantezza.

L’incisione interna alle fedi deve riportare il nome del partner e la data di matrimonio. Negli anni sono state incise anche frasi bizzarre, o nomignoli personali attribuiti dalle coppie stesse, ma il 99% delle persone preferisce il nome di battesimo del compagno o della compagna seguito dalla data. Il carattere utilizzato è solitamente un corsivo elegante, ma viene anche utilizzato su richiesta lo stampatello maiuscolo.

Quanto costano le fedi matrimoniali?

fedi-matrimoniali-lenval-onlinePer ogni fede il costo è dato dal materiale utilizzato e conseguentemente dal suo peso. Il costo di lavorazione (la manifattura), sulle fedi classiche tradizionali o comfort influisce molto poco. Il discorso diverso ovviamente se si prendono in considerazione modelli particolari: in tal caso la lavorazione e i materiali extra (diamanti, per esempio) incidono in maniera determinante. Fornire un listino preciso dei costi delle fedi risulta ancora più difficile tenendo presente che l’oro, il platino e l’argento sono metalli il cui prezzo varia quotidianamente a seconda degli andamenti del mercato. E’ comunque possibile ipotizzare un range generico di prezzo per una fede matrimoniale standard in oro 18kt tra 180,00 euro e i 600,00 Euro.

Una precisazione: è sconsigliato scendere a grammature inferiori ai 3 grammi. Il risultato sarebbe una fede fragile e facilmente deformabile, e considerando il suo valore e il suo uso quotidiano (e per sempre) è ovviamente utile che l’anello abbia una sua solidità e resistenza. Prezzi inferiori devono mettere sul chi-va-là, facendo porre attenzione sia alla grammatura, sia al titolo dell’oro (che come già detto è uso comune che sia a 18kt, ossia 750/000).

Compra le fedi matrimoniali in gioielleria

Sia che si tratti di una gioielleria “fisica”, sia che si tratti di uno shop online, il nostro consiglio è di affidarvi sempre a professionisti seri in grado di seguire il vostro percorso d’acquisto e fornirvi tutto il supporto necessario finchè avrete bisogno. Del resto le fedi sono l’anello che dovrà accompagnarvi per tutta la vita ed è normale spendere del tempo a pensare e riflettere prima di concludere l’operazione.

Se vorrete comprare fedi online potrete scoprire la misura del vostro dito a questo link.

Sito ufficiale Lenval: www.lenvalfedi.it
Sito ufficiale Unoaerre: www.unoaerre.it
Guida alla misura dell'anello: www.cicala.it